Pubblicato: lunedì 09 settembre, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Verifiche alle valvole del Molisano Centrale: acqua ridotta per 11 Comuni fino a giovedì

Prove finali per l’attivazione del famoso acquedotto Molisano Centrale anche per i Comuni della costa. Da settimane si sta lavorando all’ultimo collaudo che per il momento è stato sospeso per permettere alla ditta che ha realizzato l’impianto  una verifica sulle valvole. Operazione che ha comportato la riduzione del 30 per cento del flusso in entrata da oggi e fino a giovedì per 11 paesi, tra cui Termoli. Gli altri sono Larino, Ururi, San Martino in Pensilis, Portocannone, Campomarino, Petacciato, Montenero di Bisaccia, Guglionesi e San Giacomo degli Schiavoni. Esclusivamente per Guardialfiera è stato temporaneamente riattivato il Molisano sinistro con un erogazione di tre litri al secondo. La riduzione è stata comunicata da Molise Acque con alcuni giorni di anticipo ai Comuni, che sono stati invitati a prendere provvedimenti. Si preannunciano dunque quattro giorni delicati, che non è detto però si trasformino in emergenza. Il numero della popolazione con l’inizio di settembre è sceso e la riduzione del 30 per cento del flusso non dovrebbe incidere sulla quotidianità dei cittadini. Da venerdì riprenderanno parallelamente anche le verifiche per portare l’acqua del Matese a Termoli. I tecnici stanno controllando tutte le condotte da mesi ed entro la fine di settembre anche Termoli potrà essere collegata al Molisano Centrale. Il nuovo acquedotto era stato attivato a luglio per Larino, Guardialfiera, Ururi, Portocannone, San Martino e Nuova Cliternia. Dopo Termoli, per Petacciato e Montenero serviranno altri lavori, ma anche qui potrà finalmente arrivare l’acqua di sorgente.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi