Pubblicato: martedì 13 agosto, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Finmolise, nominato il nuovo CdA. Bartolomeo Antonacci è il nuovo presidente

La Giunta regionale ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione della Finmolise. La presidenza è andata all’ex sindaco di Guglionesi, Bartolomeo Antonacci; Paolo Milano è il nuovo amministratore delegato mentre Donatella Di Filippo è il terzo componente dell’organo amministrativo.

La nomina del nuovo collegio si è resa necessaria dopo le dimissioni del vecchio consiglio di amministrazione composto da Filomena Iapalucci, nella veste di presidente, Paolo Verì in quella di amministratore delegato e Giovanni leva in qualla di componente. Dimissioni che sono arrivate dopo una richiesta in tal senso da parte del presidente della Regione, Donato Toma, di orientamento diverso rispetto alle finalità della finanziaria regionale. Secondo Toma, come lo stesso presidente ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa insieme all’ex amministratore delegato, Verì, la Finmolise deve essere sempre meno banca e più banca d’affari, ovvero uno strumento capace di finanziare progetti e idee considerando gli uni e le altre come aspetti centrali del finanziamento e non solo la mera valutazione in ordine a capitali e garanzie. Un modello, per capirci, che in altre parti del mondo – fatte le debite proporzioni – ha consentito la creazione di contesti come la Silicon Valley e la nascita di aziende quali Apple e Microsoft. Aziende che mai sarebbero nate sulla base di una mera valutazione di garanzie e capitali, così come avviene nei sistemi bancari tradizionali. Adesso bisognerà attendere i tempi di questa inversione di rotta e capire quali ricadute ci saranno sul territorio.

La presidenza di Bartolomeo Antonacci arriva a valle di una robusta esperienza politica. Antonacci oltre ad essere stato sindaco di Guglionesi è stato candidato alle elezioni regionali con i Popolari per l’Italia ottenendo un lusinghiero quarto posto dopo Vincenzo Niro, Andrea Di Lucente e Antonio Tedeschi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi