Pubblicato: lunedì 13 maggio, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Sant’Angelo in Grotte. Visitatori anche da fuori regione per l’incendio del campanile

Una festa molto sentita, tramandata con grande orgoglio di generazione in generazione, quella che la gente di Sant’Angelo in Grotte dedica a San Michele Arcangelo. Il momento più suggestivo è quello dell’incendio del campanile che sovrasta una grotta leggendaria. Di anno in anno richiama un buon numero di visitatori anche dalle regioni vicine. Una tradizione molto antica, che testimonia il desiderio della gente del posto di offrire qualcosa di grande al loro protettore, senza però perdere di vista il significato religioso. L’incendio del campanile è preceduto da una processione particolare: è infatti affidato alle donne il compito di portare il quadro del santo nella grotta dove sarà celebrata la messa. Grazie a questa ricorrenza, si ha la possibilità di scoprire e apprezzare un borgo ricco di arte e storia. Oltre alla grotta. Ci sono gli affreschi nella chiesa di San Pietro in Vincoli. Da vedere anche il centro storico, ricco di monumenti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi