Pubblicato: sabato 09 febbraio, 2019 - Tempo di lettura: 2 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Il doppio forno di Salvini, a Roma con i grillini nelle Regioni con Berlusconi. “Il Governo durerà 5 anni”

DI GIOVANNI MINICOZZI
La crisi diplomatica con la  Francia, la vicenda della nave Diciotti, le imminenti elezioni regionali in Abruzzo, i rapporti di forza nel governo giallo-verde. Ne abbiamo parlato con il leader della Lega, nonché vice premier e ministro dell’interno Matteo Salvini, la vera ruspa nel panorama politico italiano ed europeo.
Con  la Francia non voglio litigare ma voglio risolvere i problemi. Voglio riportare in Italia, in galera, i quindici terroristi che sono in Francia, voglio che la Francia mantenga i suoi impegni per quanto riguarda l’accoglienza dei migranti visto che in Italia ce ne sono anche troppi e voglio che i nostri pendolari, i nostri lavoratori viaggino tranquillamente tra i due Paesi senza essere bloccati alla frontiera dalla gendarmeria“.
Sulla vicenda della nave Diciotti il Premier Giuseppe Conte ha di fatto blindato Salvini in attesa del voto  della  giunta per l’autorizzazione a procedere previsto per il prossimo 20 febbraio. Giuseppe Conte ha infatti dichiarato che la decisione di vietare gli sbarchi era stata assunta dall’intero consiglio dei ministri.
Sono assolutamente tranquillo” – ha dichiarato il ministro Salvini, così come sulla decrescita dell’economia, stagnazione o recessione che sia, il leader leghista tira dritto e promette la ripresa in tempi brevi:
Orgoglio, dignità, sovranità, controllo dei confini, diritto alle pensione, diritto al lavoro, diritto alla sicurezza. Stiamo lavorando su questi temi con l’Europa che ci ostacola. Sono certo che dopo le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo tutto girerà per il verso giusto“.
Ma la domanda che molti si pongono da diversi mesi è quella relativa alla durata del governo giallo-verde considerate le frequenti frizioni sulle grandi opere infrastrutturali,  in particolare sulla Tav, e sulla chiusura dei porti. Secondo molti osservatori la crisi di governo potrebbe arrivare anche subito, secondo altri dopo le elezioni europee, ma per Salvini il governo durerà cinque anni senza se e senza ma:
La mia parola vale più dei sondaggi, ho dato una parola agli italiani, ho firmato un contratto di governo e quello intendo onorare fino in fondo. Mi possono dire che la Lega è il primo Partito, che  io potrei fare domani mattina il Presidente del Consiglio. A loro rispondo che io faccio con orgoglio il ministro dell’interno e intendo farlo per cinque anni” conclude il leader alzando il tono di voce.
Contestualmente arriva la conferma che nelle Regioni dove si vota (Abruzzo, Sardegna e Basilicata) l’accordo con Forza Italia e Fratelli d’Italia è totale.
Tuttavia, proprio l’ eccessiva sicurezza nella risposta di Salvini fa sorgere il dubbio che la crisi di governo potrebbe arrivare molto ma molto prima dei cinque anni previsti da Salvini stesso.
La politica dei due forni di andreottiana memoria, sposata da Matteo Salvini, non garantisce stabilità in un contesto di divisioni politiche sulle grandi questioni che assillano l’Italia.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 


Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi