Pubblicato: domenica 31 Dicembre, 2017 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese “Capodanno tranquillo”, a lavoro task force di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza

Una task force per garantire un Capodanno tranquillo ai molisani.

Gli uomini della Polizia, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza – come disposto dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica – hanno intensificato, in queste ore, i servizi di controllo del territorio, soprattutto per verificare il rispetto delle normative sulla sicurezza dei locali pubblici e contrastare il fenomeno delle feste organizzate in locali privi delle prescritte autorizzazioni.

Intenso il lavoro della Polizia sul fronte dei controlli del materiale esplodente in commercio, ricordando che a Campobasso come a Termoli, i Sindaci hanno emanato ordinanze che vietano i botti di Capodanno. Nel capoluogo di regione controllati 16 esercizi commerciali, mentre a Termoli gli agenti del Commissariato hanno sequestrato botti illegali; un uomo, che li aveva venduti a cinque ragazzi minorenni, è stato deferito all’autorità giudiziaria.

A Campobasso soprattutto, la Polizia ha intensificato anche i controlli per prevenire i furti nelle abitazioni; ciò ha comportato per 4 persone (tre pugliesi ed un campano), fermate in zone periferiche della città senza che abbiano saputo fornire valide ragioni sulla loro presenza in quella zona, l‘emissione dei fogli di via obbligatori, con divieto di far ritorno in città.

Controlli straordinari del territorio sono stati predisposti (e verranno intensificati nelle prossime ore) anche dalla Compagnia Carabinieri di Isernia, in tutta la provincia.

pi.sal

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi