Pubblicato: venerdì 13 novembre, 2015 - Tempo di lettura: 1 min.

Da Woody Allen a Mel Brooks: le 100 commedie più divertenti. Prima “Io e Annie”

cinemaWriters Guild, l’associazione americana che comprende i sindacati a difesa degli sceneggiatori, ha stilato una classifica delle 100 sceneggiature più divertenti del cinema. Woody Allen si trova in ben sette posizioni e soprattutto conquista il podio con “Io e Annie”; molto votati anche Mel Brooks e Preston Sturges. Compaiono, tra gli altri, protagonisti di commedie contemporanee, tra cui Eddie Murphy, Tina Fey, e Kristen Wiig. Si delinea un quadro variopinto di un secolo di cinema esilarante ma emergono anche i pregiudizi e i limiti che si nascondono dietro le quinte: “Le commedie sono state a lungo un parco giochi nel quale le donne e gli scrittori di colore non hanno avuto abbastanza spazio”, afferma Paul Brownfield, di WGA. La galleria ripercorre 100 scene di altrettanti film, un mix di sceneggiature classiche e recenti, che coprono quasi nove decenni di cinema.

Leggi tutto su Repubblica

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi