Pubblicato: giovedì 29 ottobre, 2015 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Connery, Craig e Spectre: tutti i record di 007

spectre2Pupe da sgualcire e malvagi da stanare, l’adorabile canaglia sessista da amare e massacrare. Lusso, champagne, cocktail, baccarat, aggeggi hi tech. Il cammino del papà di tutte le cine-spie è una liturgia immutabile. Da Agente 007, licenza di uccidere (1962, Terence Young), in cui Sean Connery è un detective da spiaggia, un bagnino irsuto e profilato con gli occhi di Casanova, capace di incantare le tarantole assassine e la sirena Ursula Andress, a Skyfall (2012), in cui Daniel Craig caccia ceffi e tangheri ascoltando la canzone di Adele. Le statistiche segnalano che Craig è una gallina dalle uova d’oro, ma sotto tono come sciupafemmine e pronto ad alzare il gomito. Skyfall è il maggior successo della serie. Battuto, anzi stracciato Thunderball – Operazione tuono (1965, Terence Young).

Leggi tutto sul Corriere della Sera

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi