Pubblicato: venerdì 28 Febbraio, 2014 - Tempo di lettura: 1 min.

Sel apre sede a Termoli e lancia le primarie senza trucco

Un luogo di incontro, aperto ai cittadini, ai movimenti e ai partiti per tracciare le linee guida del futuro di Termoli. Sarà questo la sede di Sinistra Ecologia e Libertà, aperta in corso Umberto I, anche in vista delle Comunali di maggio. Tutti d’accordo sulla non condivisione del metodo in cui è caduta l’amministrazione Di Brino: “Avremmo preferito una discussione in consiglio comunale, questi sono intrighi che non ci appartengono, ma ora si volta pagina” hanno commentato, criticando l’operato della giunta in questi 4 anni, definendolo un periodo buio e di soli annunci. L’obiettivo, ora, è di ridare slancio a una città ricca di potenzialità, come spiega il coordinatore cittadino Sandro D’Onofrio. “Vogliamo una città sana e pulita che punti su occupazione e sulla grande risorsa del turismo”. Presente anche Simone Coscia.
«Termoli faro del Basso Molise», questo lo slogan lanciato dal segretario regionale di Sel Gigino D’Angelo, al suo debutto dopo la recente elezione. Si punta alle primarie di coalizione per la scelta del candidato, su impulso della stessa Sel che proprio nell’ultima riunione del centrosinistra ha promosso primarie a carte scoperte, con regole ben precise e la possibilità di porre un veto su un candidato che non provenga dalla vera tradizione del centrosinistra. C’è anche la possibilità di sfilarsi per il partito che non condivide il candidato. Il 6marzo nuovo incontro dei movimenti che faranno conoscere anche le liste con i candidati. “Queste sono le condizioni, si tratta di primarie aperte, senza trucchi e furbizie, se il candidato dovesse provenire dal centrodestra allora Sel prenderà un’altra strada” ha spiegato il segretario regionale Gigino D’Angelo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi