Pubblicato: giovedì 28 Febbraio, 2013 - Tempo di lettura: 1 min.

Benedetto XVI non è più Papa: “Sono un pellegrino all’ultima tappa”

ROMA – Le guardie svizzere hanno deposto le alabarde echiuso il portone in legno del Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo, a sancire che la Sede Apostolica è vacante. La bandiera gialla e bianca della Città del Vaticano è stata ammainata sul pennone del Palazzo apostolico. L’ultimo giorno del Papa è finito. Dalle 20 di oggi la Chiesa è senza guida, e la finestra di San Pietro resterà chiusa. “Questo giorno è diverso da quelli precedenti”, ha detto Benedetto XVI, Papa emerito. “Dalle otto di questa sera inizia l’ultima tappa del mio pellegrinaggio sulla terra”. Fuori dal protocollo e dal rito dal balcone del palazzo pontificio di Castel Gandolfo, Joseph Ratzinger ha pronunciato però soprattutto una parola. Semplice, ma che ha sovrastato tutte le altre, “grazie”.

Leggi tutto su Repubblica.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi