“Il nostro ospedale sarà l’hub di un nuovo gruppo sanitario” e “il Molise sarà al centro di questo percorso”. Lo ha detto Stefano Petracca, presidente del ‘Gemelli Molise’ di Campobasso in occasione della cerimonia per i 20 anni di attività. La struttura del capoluogo molisano assumerà un ruolo centrale nella nuova rete del Gruppo ‘Responsible Capital’ che prevede l’apertura di alcuni centri sanitari in Molise, Abruzzo e Puglia. Nel corso dell’incontro Petracca ha anche annunciato novità per il personale in servizio al ‘Gemelli Molise’: welfare aziendale, valutazioni delle performance ed incentivi basati su criteri strettamente meritocratici. “Il prossimo futuro – ha aggiunto – sarà all’insegna dell’innovazione, ridefinendo totalmente la strategia e l’immagine aziendale”.

Potrebbe interessanti anche:

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila euro e avviata la raccolta fondi

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila …