Home Attualità Carenza di personale e reparti a rischio al San Timoteo: Roberti chiede incontro urgente

Carenza di personale e reparti a rischio al San Timoteo: Roberti chiede incontro urgente

Personale carente, difficoltà legate alla gestione dell’ordinarietà in emergenza Coronavirus, reparti a rischio chiusura. La situazione in cui versa l’ospedale di Termoli è molto delicata: a breve se non si trovano medici la Pediatria non potrà più restare aperta e fornire la prima assistenza ai neonati. A cascata l’emergenza si sposterebbe quindi anche sul punto nascita, che proprio ora che sta vivendo una situazione di maggiore stabilità con tante nascite e l’arrivo di nuovi ginecologi rischia invece un improvviso stop. Ma problemi ci sono anche in Ortopedia e alla lista da pochi giorni si è aggiunto anche il Consultorio di via del Molinello, punto di riferimento da sempre per il territorio, e fondamentale per il lavoro di equipe multidisciplinare, che però nel tempo è venuto meno: solo nell’ultimo anno sette operatori sono andati in pensione e non sono stati rimpiazzati, ora ci sono solo un’ostetrica, un’infermiera, una ginecologa e la psicologa, che tra pochi giorni, anche lei, andrà in pensione. Diversi esponenti politici hanno puntato il dito in questi giorni contro quello che viene definito uno smantellamento in piena regola del consultorio, classificandolo come un ulteriore scippo al Basso Molise. Che le criticità siano tante ne è consapevole anche il sindaco di Termoli Francesco Roberti che ha chiesto un incontro urgente con il commissario ad acta Angelo Giustini, con il direttore generale dell’Asrem Oreste Florenzano e con il presidente della Regione Donato Toma. L’intento è quello di affrontare definitivamente anche la carenza di personale che sta mettendo a serio rischio – secondo il sindaco – il diritto alla salute in Basso Molise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Cascate del Carpino e Roccamandolfi, passeggiata naturalistica a cura di Molise Noblesse e Filitalia

Le Vie dell’Acqua, Cascate del Carpino e Cascata di Roccamandolfi, passando per il P…