Micaela Fanelli: “Il sito archeologico di Pietrabbondante sarà riaperto tra pochi giorni, probabilmente tra il 7 ed il 10 luglio. La bella notizia ci arriva dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, dopo la nostra lettera spedita stamattina al Ministro Franceschini, con la quale abbiamo chiesto il suo personale impegno per la riapertura di tutti musei, parchi e luoghi della cultura in Molise. Pochi minuti fa la conferma a Roma, dove ci è stato assicurato che il parco archeologico di Pietrabbondante aprirà a breve, restituendo a tutti la bellezza di un luogo che, come tanti altri in Molise, non poteva e non doveva restare chiuso. Grazie Ministro Dario Franceschini! Ti aspettiamo presto nella nostra splendida regione, che merita di essere conosciuta, visitata e apprezzata dall’Italia e dal mondo intero”.

Potrebbe interessanti anche:

Giorno della Memoria, evento della Prefettura di Campobasso all’Università del Molise per riflettere e ricordare

Le struggenti note del famoso tema tratto dal film Schindler’s list, suonate dagli allievi…