Mentre Faenza continua a confermare il suo non interesse nella presentazione della domanda di ripescaggio in serie A1, La Molisana Basket Campobasso non si pronuncia sull’argomento, ma mette a segno il primo colpo di mercato che rappresenta un chiaro segnale delle grandi ambizioni del club rossoblù per la prossima stagione.

La playmaker Valentia Bonsia reduce da un’ultima stagione in A1 a Lucca conclusa col sesto posto al momento della sospensione a causa del Covid-19, è una nuova giocatrice della Molisana Basket Campobasso. Coach Sabatelli ha scelto un innesto di spessore per il suo roster: velocità sul parquet e una vasta esperienza in A1 ed A2, la Bonasia classe 1994 ha alle spalle tre stagione consecutive in serie A1 in ordine: Battipaglia, Broni e Lucca. Campobasso avvicinerà la giocatrice a casa, originaria di Sulmona la nuova playmaker delle rossobù ha scelto il Molise spinta anche dal progetto dei Fiori d’Acciaio, diventato punto di riferimento per la pallacanestro femminile nel centro sud.

Questa la prima operazione in entrata, la dirigenza è a lavoro per completare il roster. Inoltre si resta in attesa di capire se sarà il quarto campionato consecutivo in A2 o il primo in A1 per La Molisana Basket Campobasso.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, il Campobasso lancia la seconda tornata per gli abbonamenti. De Angelis prosegue il lavoro sul mercato

Non solo burocrazia e attesa legata all’avallo della domanda di iscrizione, ma anche testa…