Home Attualità Isernia, Festa della Repubblica per due nuovi ”cavalieri” e un ”grande ufficiale”
Attualità - Cronaca - Isernia - 2 Giugno 2020

Isernia, Festa della Repubblica per due nuovi ”cavalieri” e un ”grande ufficiale”

Questa mattina, in concomitanza con la manifestazione nazionale, si è svolta, nella Piazza Tullio Tedeschi di questo Capoluogo, la celebrazione del 74° anniversario della nascita della Repubblica Italiana.

Sono state, di seguito, consegnate dal Prefetto, insieme ad i Sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti, due Onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana:

Al Sig. CIMINO Giovanni, nato ad Isernia 30.12.1963, residente a Roccamandolfi, l’Onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana;
Al dr. SUCCI Aldo, nato ad Isernia il 19.6.1948, ed ivi residente, l’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

I predetti insigniti si sono distinti per le benemerenze acquisite verso la Nazione, nell’impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari.

Nel corso della breve cerimonia, si è proceduto, altresì, alla consegna del diploma del Presidente del Consiglio dei Ministri al dr. Nicola Burdiat, nato ad Isernia il 19.02.1980, ivi residente, che lo autorizza a fregiarsi dell’Onorificenza Pontificia di “Grande Ufficiale dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Larino: fulmine a ciel sereno, il sindaco Puchetti azzera la giunta

Il sindaco di Larino Pino Puchetti ha azzerato la giunta, comunicandolo con un post su Fac…