Centrodestra regionale in piazza a Isernia per la manifestazione che ha visto Fratelli d’Italia, Forza Italia e Udc, Lega assente, partecipare ad un’iniziativa tesa a spingere il governo nazionale a velocizzare le procedure per l’accesso ai finanziamenti per commercianti, artigiani, operatori del turismo e piccola e media indutria, senza dimenticare cassa integrazione e misure di sostegno che ancora fanno registrare enormi ritardi. Una manifestazione non alternativa ma complementare alla festa della Repubblica del 2 giugno, ma uno stimolo per il governo nazionale e regionale con migliaia di persone che aspettano ancora la cassa integrazione.

Potrebbe interessanti anche:

Rievocazione storica ad Agnone: tornano le lavandaie dei lavatoi

Ad Agnone arriva una nuova rievocazione storica. Il Comitato di Quartiere “Agnone Ce…