Home Evidenza Festa della Repubblica, Toma: “Celebrazione non sminuita nella sua essenza”
Evidenza - Regione - 1 Giugno 2020

Festa della Repubblica, Toma: “Celebrazione non sminuita nella sua essenza”

In occasione della Festa della Repubblica, il presidente della Regione, Donato Toma, sostiene che “malgrado la sobrietà dovuta alla circostanza di evitare occasioni di assembramento, il 74mo anniversario della proclamazione della Repubblica non è affatto sminuito nella sua essenza e per nulla privato dei valori di cui è portatore”. “Quest’anno – prosegue in una nota – il 2 giugno sarà celebrato all’insegna di un messaggio di unità e solidarietà che la pattuglia acrobatica italiana ha anticipato in tutto il Paese tinteggiando il cielo con il Tricolore. Un tour che si concluderà a Roma e che farà da sfondo alla cerimonia del capo dello Stato all’Altare della Patria. Dalla Capitale il presidente Mattarella partirà alla volta di Codogno, il luogo dove ‘tutto’ ha avuto origine”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Campus Peroni, c’è anche Annaelsa Tartaglione

Annaelsa Tartaglione, insieme alla collega Maria Spena, ha partecipato ieri al Campus Pero…