confindustria-500-482x252“Allargare l’area di crisi complessa non significa assolutamente disperdere le risorse in contributi a pioggia”. Lo ha detto il presidente di Assindustria Molise, Mauro Natale.
“Senza progetti industriali – ha spiegato Natale – cioè senza imprenditori interessati ad investire non ci saranno occasioni di sviluppo e nuova occupazione per i lavoratori molisani”. Secondo il presidente degli industriali molisani occorre riflettere sul fatto che nell’area di crisi di Avellino il primo progetto in graduatoria riguarda il trattamento e lo smaltimento di rifiuti, del valore di circa 9 milioni di euro.
“In Molise – ha concluso Natale – in queste settimane, c’è una mobilitazione contro un impianto simile della HerAmbiente”.

Potrebbe interessanti anche:

L’Amministrazione di Civitanova del Sannio invita al risparmio d’acqua

L’Amministrazione di Civitanova del Sannio ha invitato la cittadinanza al risparmio …