Pubblicato: sabato 13 luglio, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese “Passo dopo passo”, in un volume il viaggio di Patriciello da Venafro a Bruxelles

“Passo dopo passo” da un piccolo centro di una piccola regione italiana è arrivato fino a Strasburgo e Bruxelles, nel cuore dell’Europa. La raccolta di testimonianze, riflessioni, appunti e foto – presentata alla Palazzina Liberty di Venafro – racconta in maniera coinvolgente la storia di Aldo Patriciello. Un percorso, il suo, che si snoda lungo tre binari: quello imprenditoriale, quello della politica e quello della famiglia, un valore per lui irrinunciabile e che ha sempre ispirato le sue scelte, portandolo a compiere un viaggio ricco di sfide e grandi soddisfazioni. Quando era ragazzo alla politica non pensava affatto. Ma un incontro cambiò la sua vita. Quello con padre Fulgenzio, frate del convento di Venafro. Fu lui a chiamarlo e a spronarlo a candidarsi alle elezioni comunali. L’ascesa cominciò da quel momento. Ricco di soddisfazioni e grandi progetti anche il percorso del Patriciello imprenditore. Un impegno nel mondo dell’industria e del terziario culminato con la creazione del Neuromed, un’eccellenza della sanità e della ricerca nota anche al di là dei confini nazionali. Ma la parola chiave della vita di Patriciello è solo una: famiglia. Un legame fortissimo che si percepisce in ogni pagina del libro. Un valore trasmesso dai suoi genitori: il padre Vincenzo e la madre Mimosa Carano, presente a Bruxelles quando per la prima volta il figlio fece il suo ingresso al parlamento europeo. Dei loro insegnamenti ha fatto tesoro. E i risultati raggiunti lo dimostrano.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 


Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi