Pubblicato: venerdì 12 ottobre, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Termoli: incendio nella sala del cinema Lumiere, “gesto volontario”

Un incendio è scoppiato all’interno del cinema Lumiere a Termoli in corso Fratelli Brigida. A prendere fuoco il sipario del palco e le prime poltroncine della sala. Tempestivo è stato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno scongiurato il peggio, e soprattutto che le fiamme si estendessero al resto dello stabile che ospita anche diversi uffici e un supermercato al piano terra. Gli uomini del 115 sono entrati dalla scala di emergenza e hanno avuto qualche difficoltà inizialmente per il fumo eccessivo presente all’interno della sala, buia, e senza alcuna valvola di sfogo. Intorno alla struttura si sono subito radunati centinaia di curiosi e il personale al lavoro negli uffici è stato fatto evacuare. Il cinema chiuso ormai da anni e di recente acquistato da un privato che nelle intenzioni vorrebbe farci un hotel a 5 stelle, era senza elettricità, dunque impossibile un corto circuito. Si pensa dunque a un gesto intenzionale, forse una bravata. E poi negli ultimi giorni stando ad alcuni residenti, la porta di una delle uscite di sicurezza, quella che si affaccia su via Frentana è stata trovata aperta in diverse occasioni e poi richiusa. Si tratta dell’unica porta che non era sbarrata dall’interno. Qualcuno potrebbe essere entrato proprio da qui. I dipendenti che lavorano negli uffici sotto al cinema hanno raccontato di aver avvertito qualche rumore insolito arrivare dal piano di sopra e dopo un po’ il forte odore di fumo. Pochi dubbi dunque sulla natura dolosa dell’incendio, ora bisognerà capire chi è stato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi