Pubblicato: venerdì 17 agosto, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Isernia. Molestie alle ex, due stalker nel mirino della Polizia

E’ sempre alta l’attenzione della Polizia nel prevenire condotte di violenza domestica che possono degenerare in condotte più gravi.
In tale contesto si inseriscono, peraltro, una serie di iniziative già da tempo avviate volte al contrasto della violenza sulle donne, nella convinzione dell’importanza del ruolo che anche la Polizia di Stato deve svolgere per potenziare l’azione di prevenzione.
Nei giorni scorsi, il Questore di Isernia, Roberto Pellicone, ha emesso 3 provvedimenti di Ammonimento: due in applicazione della legge 28/2009, che ha introdotto lo stalking nel nostro ordinamento, ed uno della legge 119/2013, che ha previsto ulteriori strumenti per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere.
I primi sono stati emessi a carico di un 50enne e di un 26enne, residenti in due Comuni di questa provincia, responsabili di comportamenti riconducibili ad atti persecutori nei confronti, rispettivamente, dell’ex fidanzata e dell’ex coniuge.
Entrambe le donne, esasperate e costrette a cambiare le proprie abitudini di vita, temendo per l’incolumità propria e dei propri familiari, hanno chiesto aiuto alla Polizia di Stato, pur ritenendo, al momento, di non formalizzare alcuna querela. Dopo una rapidissima ed articolata istruttoria, in entrambi i casi il Questore ha ritenuto opportuno emettere il provvedimento di Ammonimento.
Il terzo è stato emesso nei confronti di un 42enne indiano, sempre residente in provincia, resosi responsabile di recente di atti di violenza fisica ai danni della moglie, per i quali era stato arrestato dalla Polizia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi