Pubblicato: giovedì 12 luglio, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

‘Ndrangheta: nell’operazione “Via col vento” finisce la “Molisana trasporti”. Arrestato il titolare

Finisce agli arresti domiciliari Riccardo Di Palma, titolare della società la “Molisana trasporti”. Il provvedimento, eseguito dai Carabinieri di Reggio Calabria in collaborazione con i colleghi di Campobasso, è stato eseguito nell’ambito dell’indagine “Via col vento”, relativa a reati estorsioni ai danni delle multinazionali impegnate nella costruzione di parchi eolici. Le cosche coinvolte nell’attività illecita sarebbero quelle dei Paviglianiti di San Lorenzo e Bagaladi (Reggio Calabria), i Mancuso di Limbadi (Vibo Valentia), i Trapasso di Cutro e gli Anello di Filadelfia. Elemento chiave della vicenda è ritenuto dagli inquirenti Giuseppe esalto, imprenditore nel settore dei trasporti.

Oltre alla misura degli arresti domiciliari per Riccardo Di Palma, è scattato anche quello di sequestro per la società “Molisana trasporti” di Guardaregia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi