Pubblicato: mercoledì 13 giugno, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

Campobasso – Una donna minaccia di buttarsi giù dal quarto piano. Provvidenziale l’intervento del sindaco Battista

Si sono vissuti attimi di paura,  a Campobasso, in un’appartamento di via Gramsci, nel popoloso quartiere Cep. Intorno alle 13 una donna di 60 anni si è affacciata da una finestra al quarto piano di una palazzina ed ha cominciato ad urlare, minacciando di buttarsi giù. Sul posto, in pochi minuti sono arrivati i vigili del fuoco, la polizia e i sanitari del 118, pronti ad intervenire. La donna qualche minuto prima aveva chiesto di parlare con il sindaco Battista che si è precipitato pure lui sul posto, riuscendo a farsi aprire dalla donna che si era barricata in casa. Antonio Battista ha parlato a lungo con lei, riuscendo a tranquillizzarla. Dopo circa mezz’ora l’ha convinta a far aprire la porta per far entrare i medici che l’hanno soccorsa e condotta in ospedale. Provato, il sindaco, per la vicenda umana della quale non ha voluto fornire particolari. Si è limitato a dire che la richiesta della donna non riguarda un posto di lavoro o altro che possa riguardare l’amministrazione  comunale. Sindaco dunque provato ma contento di essere riuscito a salvare la vita alla donna.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi