Pubblicato: giovedì 17 maggio, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

San Martino in Pensilis, furto con esplosivo allo sportello bancomat del Monte dei Paschi. Indagini a tutto campo

Un boato nella notte in via Marina, la strada principale che porta al centro di San Martino in Pensilis. L’eplosione al bancomat del Monte dei Paschi di Siena è avvenuta intorno alle due e mezza.

Ancora una volta un furto compiuto con la tecnica della marmotta: una contenitore sottile di ferro riempito di esplosivo grande quanto le aperture degli sportelli inserito con l’aiuto di una pala all’interno del bancomat per poi “andare sotto”, frase in codice per indicare l’innesco e quindi l’esplosione.

Il furto è riuscito e ha fruttato poche migliaia di euro considerando anche il giorno in mezzo alla settimana.

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Larino, coordinati dal maggiore, Raffaele Iacuzio e della stazione di San Martino. Indagini a tutto campo per fare chiarezza sul furto con esplosivo che rinnova, in sostanza, le modalità di altri messi a segno in passato sulla costa e nelle aree più interne del Basso Molise, come un bancomat e lo sportello delle poste a Santa Croce di Magliano.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese

I militari hanno effettuato i rilievi e verificano i filmati delle telecamere a circuito chiuso piazzate all’esterno e negli uffici della filiale. L’esplosione non ha sventrato solo la struttura per i prelievi ma ha causato ingenti danni ai locali interessati due anni fa anche da una rapina a mano armata.

Sono in corso gli accertamenti per individuare l’auto utilizzata dalla banda di professionisti per la fuga in un’area al confine con la Provincia di Foggia collegata da una fitta rete anche di strade interpoderali. Un territorio vasto, non nuovo a episodi di questo tipo che si prepara ad affrontare l’estate e il rischio di nuove incursioni.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 



Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi