Pubblicato: sabato 13 gennaio, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

Termoli: fumo nero e fiamme alte, incendio alla chimica Fis. Lo spengono i vigili del fuoco

Un incendio è scoppiato nel pomeriggio di sabato all’interno della Fis, fabbrica chimica del Nucleo Industriale di Termoli. Una colonna di fumo nero e fiamme alte diversi metri sono state viste anche dalle strade vicine, tanto che numerose sono state le chiamate ai vigili dei fuoco, che subito sono arrivati sul posto, contattati immediatamente dalla stessa azienda. Al loro arrivo gli uomini del 115 hanno trovato una cisterna avvolta dalle fiamme, al cui interno, stando alle prime informazioni era contenuto olio. Per domare il rogo è stato infatti necessario usare la schiuma in dotazione al 115 e utilizzata per spegnere gli incendi alimentati da liquidi infiammabili. L’intervento dei pompieri è stato tempestivo, grazie anche alla vicinanza della caserma alla chimica. La cisterna si troverebbe in un’area esterna e non avrebbe riguardato altre parti dell’impianto. Nessun operaio è rimasto coinvolto nell’incendio, sulle cui cause ora indagano i vigili del fuoco. Dalla chimica, contatta al telefono da Telemolise, nessun commento all’incidente.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 



Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi