Pubblicato: martedì 05 dicembre, 2017 - Tempo di lettura: 2 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Campobasso: dal Mercato Coperto a Selvapiana, 18 milioni per la riqualificazione

Il governo nazionale ha riconosciuto 18 milioni di euro al Comune di Campobasso per il Piano Periferie. Soldi disponibili per il progetto di riqualificazione urbanistica con cui l’amministrazione Battista ha partecipato al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il recupero, appunto, delle periferie urbane. “Nonostante la posizione, oltre l’80esimo posto, per la bontà del progetto – è stato spiegato .- la cifra è stata riconosciuta per intero al Comune. Finanziamento per intero”, ha tenuto a precisare, in conferenza stampa nella sala consiliare, il primo cittadino. Con lui l’assessore all’Urbanistica Bibiana Chierchia e il presidente della Commissione Urbanistica Lello Bucci.

18 milioni di euro disponibili”, hanno detto entrando nel merito dei prossimi step per arrivare all’avvio dei lavori, si spera, entro il 2018. Poi l’ultimazione si avrà nei tempi. “Entro dicembre sarà firmata la convenzione con la presidenza del Consiglio dei Ministri – ha spiegato Chierchia – per far scattare i 90 giorni per mettere a bando i progetti esecutivi”.

I lavori – ha detto poi Battista – potrebbero partire, per alcuni lotti minori, già dalla primavera 2018.

L’area interessata dal progetto di riqualificazione va da via Monforte, dal Mercato Coperto, luogo simbolo per Campobasso, fino a contrada Selvapiana.

Nel mercato coperto, che avrà un parcheggio di 70 posti e conterrà attività commerciali legate ai prodotti a chilometro zero, ristorazione ed enogastronomia. Il tutto senza stravolgere la struttura né la sua funzione.

Da via Monforte – ha sottolineato Lello Bucci – partirà un percorso ciclo-pedonale che abbraccerà altri due edifici dove sono previsti interventi: l’ex mattatoio comunale e la ex scuola ‘Notte’ che ospiterà la scuola di cucina. Sono previsti interventi che riguarderanno il risanamento degli impianti fognari, la viabilità e la realizzazione di orti didattici. La pista ciclopedonale, che coinvolgerà anche la Via Matris, da dove ci sarà uno snodo, prevederà anche un allargamento della strada”.

“Apriremo un tavolo di confronto – ha rimarcato il sindaco – con gli operatori del territorio per quanto riguarda la riqualificazione del mercato coperto per farlo diventare un polo di attrazione agroalimentare”.

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise, reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001 - Editore E.I.S. srl – via San Giovanni in Golfo Z.I. 86100 Campobasso – P.IVA 01576640708
Editorialista Pasquale Di Bello - Direttore responsabile Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi