Pubblicato: domenica 13 agosto, 2017 - Tempo di lettura: 2 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Santa Maria del Molise, in mostra le opere di Cezanne, Gauguin e Toulouse-Lautrec

Parte dall’America del Nord (Canada e USA) il Progetto MAGMA – Molise Ancestry Gallery of Modern Art – che già nel 2016 ha interessato varie città e comuni della nostra Regione. Numerosi e illustri molisani residenti in quel continente – tra cui vogliamo citare Vincenzo Del Riccio, Joseph e Lucio D’Andrea, tutti originari di Roccamandolfi – hanno dato vita all’associazione MACA (Molise Ancestry Cultural Association) con l’intento di realizzare nel Molise oltre 35 Mostre di riproduzioni di famosi dipinti della pittura Moderna che abbracciano l’arco di tempo 1863-1970.
Le riproduzioni sono state raggruppate in mostre comprendenti ognuna circa 45 riproduzioni di grande qualità, in rappresentanza dei maggiori movimenti pittorici del suddetto Periodo Moderno, e sono realizzate a Roma sotto la supervisione esclusiva di esperti di origine molisana come Edoardo Di Iorio (art director, originario di Frosolone con una lunga esperienza in RAI, in sceneggiati e film), Cinzia Iademarco (sceneggiatrice ed originaria di Ferrazzano, con esperienza in teatro e cinema) e l’Architetto Serena Mascia (originaria di Santa Croce di Magliano).
L’Associazione MACA con questo progetto intende stimolare l’avvicinamento alla grande arte pittorica, sia con mostre aperte al pubblico, sia mettendo a disposizione degli Istituti Scolastici Superiori del Molise le suddette opere durante i mesi di febbraio e marzo di ogni anno, con il coinvolgimento attivo di presidi, insegnanti e studenti.
Nell’ambito delle iniziative per il 2017 il comune di Santa Maria del Molise ospiterà una mostra dedicata a tre “grandissimi” del postimpressionismo francese: Paul Cézanne (nato in Francia ma di origini piemontesi), Paul Gauguin e Henri de Toulouse-Lautrec.
Ognuna delle mostre è dedicata per altro a un personaggio molisano che nel corso della sua vita ha dato lustro alla nostra Regione sotto il profilo culturale, artistico o della ricerca. La mostra allestita a Santa Maria del Molise è dedicata al Prof. Gennaro Perrotta, nato a Termoli nel 1900 e morto improvvisamente a Roma nel 1962. Laureato in giovanissima età, il Prof. Perrotta è stato preside del liceo classico Mario Pagano di Campobasso e ha insegnato in numerose Università, tra cui ricordiamo Firenze, Catania, Cagliari, Pavia e Roma, dove insegnò fino alla morte. Fu socio corrispondente dell’Accademia nazionale dei Lincei, dell’Accademia fiorentina della Colombaria, dell’Arcadia e dell’Accademia reale di belle arti di Saragozza. Al suo nome sono intitolati il liceo classico di Termoli e la gara internazionale di traduzione dal greco antico (Agòn Sophòkleios) che annualmente vi si svolge.
La comunità di Santa Maria del Molise, orgogliosa di poter ospitare una mostra di così famosi artisti, accoglierà con grande spirito di ospitalità le persone che interverranno al vernissage (vedi box). Alla mostra sarà tra l’altro dedicato anche un convegno che si svolgerà a Santa Maria del Molise il 19 agosto prossimo.
L’inaugurazione della mostra “Cezanne, Gauguin e Toulouse-Lautrec e il postimpressionismo francese” è fissata per martedì 15 agosto, ore 11:45, (piazzale della Chiesa di Santa Maria del Molise).

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise, reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001 - Editore E.I.S. srl – via San Giovanni in Golfo Z.I. 86100 Campobasso – P.IVA 01576640708
Editorialista Pasquale Di Bello - Direttore responsabile Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi