Pubblicato: martedì 11 aprile, 2017 - Tempo di lettura: 3 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Primarie regionali, si profila il duello Ruta – Frattura

di GIOVANNI MINICOZZI

Il senatore Roberto Ruta ha presentato la squadra che sosterra’ Miche Emiliano alle primarie del PD previste per il prossimo 30 aprile ma e’ apparso subito chiaro che la mente e’ gia’ proiettata verso le primarie regionali d’autunno da lui richieste a muso duro, insieme a Danilo Leva, con il proposito dichiarato di disarcionare l’ attuale Presidente Paolo di Laura Frattura. I sostenitori di Michele Emiliano sono, oltre a Ruta, il sindaco e presidente della provincia di Campobasso Antonio Battista, Giose Trivisonno capogruppo PD e Alessandra Salvatore rispettivamente capogruppo e assessore PD al comune di Campobasso, Fabia Onorato capogruppo PD al comune di Isernia, Vincenzo Cordisco consigliere di opposizione al comune di Campomarino e presidente uscente dell’assemblea Basso Molise del PD, Maria Rosaria Nardone animata sindaco e consigliere di minoranza al comune di Cercepiccola, Stefano Buono coordinatore regionale della mozione Emiliano, Antonella Occhionero coordinatrice uscente della federazione PD basso Molise, Armando Quici federazione pd medio Molise,Giuseppe Laurelli federazione PD Isernia, Costanza Carriero, Piero Neri gia’ presidente di Molise acque buttato a mare di notte da Paolo Frattura, Roberto Berardinelli pd Trivento e tanti altri esponenti rappresentativi di tutte le aree del Molise. Di fatto le primarie del 30 aprile saranno una sfida alla Davide contro Golia considerato la corazzata che sosterra’ Matteo Renzi ma di certo sara’ una prova generale per le future primarie (se si faranno) per scegliere il candidato presidente della Regione che nelle intenzioni di Roberto Ruta, Danilo Leva e di Antonio Battista (questa e’ la novita’) dovrebbero sostituire Paolo Frattura al vertice di Palazzo Vitale. Non a caso Roberto Ruta e Antonio Battista hanno preannunciato in conferenza stampa e lo hanno ribadito in un documento a firma congiunta un secondo “entusiasmante appuntamento con le primarie di autunno che abbiamo richiesto per individuare il candidato Presidente del centrosinistra per le elezioni regionali del prossimo anno”. Alla domanda specifica circa la possibilità che l’assemblea regionale del PD, prevista per il prossimo 20 maggio, Bocci la richiesta delle primarie regionali il senatore Ruta ha risposto con puntiglio: ” l’assemblea non puo’ bocciare la richiesta avanzata da una parte del PD, da Sinistra Italiana, dai Coministi Italiani e dal neonato movimento Democratici e Progressisti di Danilo Leva oltre che da ampi settori delle forze sociali e del volontariato”.Dunque si allarga il fronte dei sostenitori delle primarie regionali e a quanto e’ dato sapere lo stesso Paolo Frattura sarebbe pronto ad accettare la sfida ma i giochi si faranno il 20 maggio nell’assemblea regionale del PD. Secxa, infine , la risposta del senatore Ruta relativa alla suo volonta’ di candidarsi alla presidenza della Regione: ” il nostro e’ un progetto collettivo e decideremo insieme ma tutti dobbiamo dare il contributo se richiesto, ha detto. Al momento peo’- ha concluso il senatore- non e’ questo il tema ma sono le primarie Nazionali del 30 aprile”. Dunque Roberto Ruta si e’ barcamenato nella risposta ma secondo i soliti “bene informati” il senatore sarebbe pronto a sfidare Paolo Frattura con il sostegno di una parte del PD, di Sinistra e Comunisti Italiani, di Mdp del suo amico Danilo Leva e di una parte delle forze sociali che vorrebbero sostituire l’attuale Presidente della Regione. Chi vivra’ vedra’ ma i giochi e le rese dei conti sono aperti e non faranno prigiinieri

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Il Giornale del Molise, reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001 - Editore E.I.S. srl – via San Giovanni in Golfo Z.I. 86100 Campobasso – P.IVA 01576640708
Editorialista Pasquale Di Bello - Direttore responsabile Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi