Pubblicato: venerdì 31 marzo, 2017 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Isernia. Proscenio, per tutto il mese di aprile si ride con la parodia di Francesca da Rimini

Si avvia alla conclusione la rassegna teatrale Mario Scarpetta, proposta dalla compagnia Cast. A partire da domani – e in tutti i week end di aprile, escluso quello di Pasqua – al Proscenio sarà proposta la commedia “Francesca da Rimini”, di Antonio Petito. L’adattamento e la regia sono a cura di Salvatore Mincione Guarino. “Petito, in questo atto unico, – si legge su cinetramando.blogspot.it – fa la parodia di un motivo letterario tra i più famosi, la storia tragica di Francesca da Rimini. La storia di Francesca e di Paolo fu trattata spesso in letteratura e nell’arte figurativa: nell’Ottocento Silvio Pellico scrisse una tragedia con quel titolo (1815), mentre molti presero il motivo a soggetto di opere liriche (cantate e musicate). Si trattava quindi di una vicenda molto nota, ben conosciuta dal vasto pubblico, il quale era al corrente della triste fine dei due amanti e sapeva già che quella storia era legata a sentimenti dolorosi e pietosi, lacrimevoli. Proprio su queste attese e conoscenze del pubblico gioca la parodia di Petito, il quale immagina un teatro dove, al momento in cui deve andare in scena la Francesca, vengono a mancare gli attori, impediti da una serie di liti sentimentali degenerate in zuffa”. Per conoscere il finale è facile: basta assistere a uno degli spettacoli proposti dalla compagnia teatrale Cast. Il divertimento è garantito.

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise, reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001 - Editore E.I.S. srl – via San Giovanni in Golfo Z.I. 86100 Campobasso – P.IVA 01576640708
Editorialista Pasquale Di Bello - Direttore responsabile Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi