Pubblicato: venerdì 16 agosto, 2013 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Una copia della Sacra Sindone donata alla comunità di Chiauci

Una giornata davvero emozionante quella vissuta dai cittadini di Chiauci. Nella chiesa madre di San Giovanni Apostolo è stata benedetta una copia a grandezza originale della sacra sindone. Ce ne sono solo un paio al mondo. É un dono di un cittadino originario del paese altomolisano, Arnaldo Di Lonardo, commendatore dell’Ordine dei Cavalieri della Spada e del Silenzio, l’associzione che a Torino custodisce il lenzuolo dove è rimasta impressa l’immagine di Gesù. È stato proprio l’ordine a donare ufficialmente la copia della Sindone. Lo ha fatto in memoria della moglie di Di Lonardo. La messa è stata celebrata da monsignor Domenico Scotti, vescovo della diocesi di Trivento. Sia lui sia il sindaco, Egildo Di Pilla, hanno sottolineato l’importanza di questo dono per la comunità di Chiauci

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi